Un Abbraccio alla Val Vibrata


 

Boom di certificazioni linguistiche Cambridge all’Istituto “Peano-Rosa” di Nereto dove ormai si respira un’aria sempre più cosmopolita. Quasi tutti sanno che chi conosce almeno una lingua straniera ha una marcia in più in quanto riesce a comunicare con persone di culture diverse dalla propria ampliando così sempre più il proprio bagaglio culturale ed emotivo e ottenendo sempre più possibilità di successo sia nella carriera professionale sia in quella universitaria. Messaggio chiaramente recepito e metabolizzato dai quasi 40 studenti del “Peano- Rosa” che, dopo aver superato brillantemente l’esame finale d’inglese Cambridge nell’anno scolastico 2016-2017, sabato mattina 20 gennaio proprio all’interno dell’Aula Magna dell’istituto hanno ricevuto la tanto agognata certificazione linguistica Cambridge tra i livelli B1-B2-C1.

 

Il saluto della professoressa Maria Rosa Fracassa, DS dell’Istituto “Peano –Rosa”, ha dato l’avvio all’evento che ha visto protagonisti soprattutto i giovani partecipanti che, tra la visione del video dalla Cambridge University, i giochi in lingua inglese e la consegna delle certificazioni, hanno ben compreso l’importanza dello studio e della conoscenza approfondita della lingua inglese che sempre più spesso si rivela elemento distintivo del bagaglio culturale di ogni studente. Concetto sottolineato ancor di più dalla professoressa Monia De Giorgis, titolare del Centro Cambridge English Assessment di Ascoli Piceno oltre che da Maria Di Giacobbe e Isabella Cristofari, entrambe docenti di lingua inglese e referenti delle certificazioni linguistiche presso l’Istituto “Peano-Rosa” e Adriana Cinelli, esperta di madrelingua inglese.  “ Avere l’8 in lingua straniere in pagella- evidenzia la professoressa De Giorgis- non basta ad arricchire il proprio curriculum. Adesso sia le aziende che i concorsi pubblici richiedono ai vari candidati le certificazioni linguistiche come attestato della conoscenza della lingua straniera. Oltre al fatto che la certificazione linguistica agevola anche chi vuole proseguire gli studi universitari”.

All’evento erano presenti gli studenti dell’Istituto Secondario Comprensivo di Primo Grado di Nereto, accompagnati dalla referente di lingua inglese la professoressa De Ascentis, i quali si sono cimentati con successo in dialoghi e giochi in lingua inglese. Intanto,  in attesa dell’assegnazione delle nuove certificazioni linguistiche per l’anno scolastico 2017-2018  salutiamo con un…”Good luck!!!” tutti i ragazzi che hanno ricevuto la certificazione nelle persone di : Valeria Badini, Arianna Fagotti, Marco Scattolini, Irene Fava, Michela De Berardinis, Sofia Capretta, Alice Lepore, Azzurra Pallini, Elettra d’Agostino, Elisabeth Sciré, Paolo Berardocco, Simone Di Sabatino, Ludovico Moroni, Maria Martina Coccia, Emenuele Giuseppe Asani, Uejdi Jasimi, Maria Giuditta Zarroli, Eleonora Santori, Giordano Cistola, Danio Rossoni, Beatrice Andrenacci, Sara Barone, Martina Dezi, Sara Di Lorenzo, Maria Francesca Fanini, Chiara Foscolo Foracappa, Federica Liguori, Vladyslav Arnalyuk, Stefano Marinucci, Gianluca Ciafré, Jack Qiu, Roberto Poli, Samuel Rotunno, Andreea Petronela Gabaroi, Martina Ailen Garcia, Marta Loddo e due docenti il professor Mirko Tritella e la professoressa Stefania Mandolese.

Ufficio Stampa

Un Abbraccio alla Val Vibrata