PCTO

PCTO AL TEMPO DELLA PANDEMIA

I Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento nell’anno scolastico 2020-2021

RIFERIMENTI NORMATIVI

Il DPCM del 14 gennaio 2021 all’art. 1 punto t) ribadisce che “sono sospesi i viaggi di istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, fatte salve le attività inerenti i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, omissis da svolgersi nei casi in cui sia possibile garantire il rispetto delle prescrizioni sanitarie e di sicurezza vigenti”.

Nel Piano Scuola 2020/2021 il MIUR indica una serie di azioni per la ripartenza dell’anno scolastico 2020/2021, in considerazione dell’emergenza sanitaria e in particolare relativamente ai PCTO sottolinea la necessità “che le istituzioni scolastiche procedano a verificare, attraverso l’interlocuzione con i soggetti partner in convenzione o convenzionandi, che presso le strutture ospitanti gli spazi adibiti alle attività degli studenti in PCTO siano conformi alle prescrizioni generali e specifiche degli organismi di settore e consentano altresì il rispetto di tutte le disposizioni sanitarie previste.”.

P.C.T.O. ALL’ISTITUTO

Visto il perdurare della situazione di emergenza sanitaria l’Istituto “Peano - Rosa” non ritiene opportuno organizzare stage presso strutture esterne né consentire l’ingresso di esterni presso i locali della scuola per incontri con gli studenti, viste anche le recenti normative relative al rientro (percentuali in presenza/DAD) e considerando la difficoltà di organizzare/programmare le attività nel rispetto di disposizioni in continuo cambiamento.

Pertanto nel corrente anno scolastico e sino a che permarrà la necessità di distanziamento sociale e l’emergenza sanitaria non sarà rientrata, le attività di PCTO saranno svolte prevalentemente in modalità online ad eccezione dei progetti interni con i docenti.

Fanno parte dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento le seguenti attività:

La partecipazione alle attività sopra elencate, laddove non proposte direttamente dal Tutor/Consiglio di Classe, dovrà essere preventivamente concordata con il proprio Tutor scolastico e correlata da un attestato di partecipazione nominativo recante l’indicazione delle ore svolte oltre che da una breve relazione.